Mascherine tipo FFP2 4 veli

Tipo FFP2 – PPE-R/02.075 version2  CE 0068 
COVID 19

La mascherina è estremamente comoda e sicura grazie alla robusta forma a conchiglia, agli elastici e al soffice bordo di tenuta.

Il morbido rivestimento interno aumenta il comfort e la sensazione di piacere sul volto.

Il nasello in alluminio permette un’ottima adattabilità sul viso a vantaggio di una maggiore sicurezza.

Il materiale filtrante garantisce un flusso respiratorio facile e fresco .

 

 

Protezione

Controllate e testate in conformità al test Corona SARS – pandemia COVID 19. 
Ente certificatore MTIC di Rho (MI) CE 0068 

Filtrazione

Efficienza di filtrazione superiore al 95%. 
Filtraggio altamente efficace di goccioline e aerosol, polvere e altre particelle.

4 Veli

Assorbimento ottimale delle particelle grazie allo strato di pile elettrostatico soffiato a fusione, repellente ai liquidi, traspirante.

Resistenza

Resistenza respiratoria estremamente bassa, traspirabilità, respirazione facile garantita!

Comfort

Vestibilità sicura e aderente, clip nasale regolabile, elastici per il massimo comfort

Packaging

Respiratore tipo FFP2 monouso, igienico e ermetico (saldato)

Qualità Made in Italy

Mascherine tipo FFP2 – PPE-R/02.075 version2  CE 0068 
COVID 19

Il nostro impegno è rivolto a garantire protezione e sicurezza per le persone nelle aree metropolitane. Air Lombarda sviluppa, produce e vende maschere protettive del tipo FFP2, CE 0068, COVID 19, controllate e testate secondo la normativa UE (CE 0068 COVID 19). Le materie prime, il materiale di confezionamento e il processo di fabbricazione sono da noi controllati in modo estremamente accurato.

Come indossare la mascherina

Lavarsi bene le mani con acqua e sapone o con un disinfettante a base idroalcolica, prima di maneggiare la mascherina Non toccare la mascherina mentre la indossiamo. Non scostarla per fumare, non abbassarla per scoprire il naso o la bocca, fino a quando non rientriamo a casa
  1. Apri la mascherina tenendo il nasello verso l’ alto e tira gli elastici con entrambe le mani
  2. Fai aderire la mascherina al mento per coprire completamente naso e bocca
  3. Tira gli elastici dietro le orecchie assicurandoti che la mascherina non cada e che sia comodamente e saldamente ancorata al volto
  4. Usa entrambe le mani per regolare la forma del nasello. premere con le dita verso l’interno, falle scivolare lungo entrambi i lati del naso fino a quando il nasello non si adatta alla forma.
  5. Copri la mascherina con la mano ed espira vigorosamente, se senti che l’aria fuoriesce è necessario stringere il nasello; se invece l’aria fuoriesce dal bordo della maschera, sistema gli elastici per garantire la tenuta.

Quale mascherina scegliere?

E’ importante sottolineare che le mascherine non sono tutte uguali e offrono livelli di protezione in ingresso ed in uscita differenti.

  1. Le mascherine chirurgiche sono le più diffuse ma secondo l’Oms il potere filtrante delle chirurgiche è al massimo del 20% verso chi le indossa, ma del 95% verso l’esterno. 
  2. Le mascherine FFP2 senza valvola hanno un filtraggio del 92% sia in entrata che in uscita, e sono consigliate in tutti i luoghi in cui è difficile mantenere il distanziamento sociale
  3. La Ffp2 con valvola e la Ffp3, molto meno diffuse tra la popolazione generale, con un potere filtrante addirittura del 98% sia in entrata che in uscita, sono infatti consigliate al personale medico “in trincea”. 
  4. Infine ci sono le mascherine di stoffa che in alcuni casi possono essere paragonate esclusivamente ad un capo di abbigliamento, offrendo a chi le indossa uno scarso livello di protezione.

    Il nostro consiglio è quello di, a prescindere dalle normative, cercare di indossare il più possibile le mascherine e di prestare molta attenzione alle tipologie utilizzate.